A proposito di favole

Il bacio tra il principe e Biancaneve non era consensuale quindi il messaggio che ne passa sarebbe negativo. Leggi l’articolo su Repubblica.

Ma di che cosa stiamo parlando?

Quella era praticamente morta, un principe la salva e non va bene perché non era consensuale?

Mi viene in mente quel bellissimo film di Almodovar, in cui lei è in coma da anni e si risveglia solo dopo che lui si approfitta della situazione e ha un rapporto con il suo corpo inerme.

Ma nel caso di Biancaneve è solo un bacio!

Io credo che questo tipo di rivendicazioni stia prendendo un po’ la mano a molti.

La favola di Biancaneve è diventata “immorale”.

Ma magari a me il bacio di Biancaneve!

Sì, lo so bene che non c’entra molto con l’argomento del blog, ma la notizia mi aveva particolarmente colpito e poi siamo sempre nell’ambito della letteratura… favole, poesie, siamo tutti nello stesso minestrone.

Voi che cosa pensate di Biancaneve? Che doveva denunciare il principe per un bacio non consenziente?

Pubblicato da ornella_spagnulo

Solo poche parole, poco interesse per la vita esteriore, se ogni cosa è illuminata, ora lo è anche la vita passata. Oggi, ieri, avant'ieri, gli oggetti, le frasi, i pensieri. Sì, i pensieri...i pensieri sono veri.

8 pensieri riguardo “A proposito di favole

  1. per piacere.. siamo a un livello ridicolo.. dobbiamo preoccuparci delle violenze serie.. del fatto che qualche politicante di turno dica ANCORA che una donna “si va cercando” lo stupro.. altro che biancaneve!
    Le favole sono fondamentali e servono così come sono state scritte.. serve la figura dell’eroe.. antagonista, protagonista.. serve il principe.. la principessa.. serve il drago.. serve la morte.. la fantasia.. e il bacio che salva sì.. proprio lui (altro che stupro). qualcuno dice che veicolano stereotipi di genere.. bisognerebbe rendersi conto (studiando) che le favole moderne hanno ben altri messaggi (tenni un corso proprio su questo, tempo fa, nelle scuole) ma usciamo fuori discorso e la professoressa non è il mio lavoro 😀
    detto ciò.. adoro la citazione di Almodovar uno dei miei registi preferiti e la foto con la mela.. al massimo se biancaneve non vuole.. lo prendiamo noi il bacio che salva.. magari ci protegge dal covid hahahaha Buon pomeriggio!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Maurizio Mazzurco

latrando silenzi al vento

Centoquarantadue

Siamo in due, ci divertiamo a condividere i pensieri e a trasformarli in parole

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

Astro Orientamenti

Astro Orientamenti

ilpensierononlineare

Riflessioni e sguardi non lineari sulla Psicologia

Storyteller's Eye Word

immagina un mondo di amore teatrale

Attorno al Lago

Blog di Scrittura Autobiografica

wwayne

Just another WordPress.com site

Situazioni Surreali

un libro di poesie di Ornella Spagnulo pubblicato da Eretica Edizioni

l'eta' della innocenza

blog sulla comunicazione

saania2806.wordpress.com/

Philosophy is all about being curious, asking basic questions. And it can be fun!

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

Psicologia,scrittura ed altro

Trovi tutto quello che senti

Gocce di psicoterapia

A cura della Dott.ssa Caterina Steri, Psicologa-Psicoterapeuta Strategica Integrata con formazione in EMDR.

simonebocchetta

Qui all'ombra si sta bene (A. Camus, Opere, p. 1131)

Fortebraccio

Aggiornamenti politici

Paper Life Painting

Visual works of Wayne Wolfson

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: